menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

ATLANTE DEL COMMERCIO DELLA REGIONE LAZIO

L’Osservatorio Regionale del Commercio del Lazio, istituito dalla Legge Regionale n. 33 del 18 novembre 1999 (che disciplina le funzioni ed i compiti amministrativi in materia di commercio, nel rispetto dei principi fissati dal decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114), esercita la funzione di monitoraggio del settore, rilevando a livello comunale sia caratteristiche strutturali e merceologiche della rete distributiva, sia aspetti riguardanti la tipologia e le variazioni dei consumi, nonché l’efficienza e le tendenze evolutive della rete e la sua rispondenza alle richieste dei consumatori.

L’Istituto Guglielmo Tagliacarne ha una tradizione di collaborazione con l’Osservatorio, per il quale cura la parte relativa agli indicatori economici comunali ed ha effettuato studi sulla articolazione territoriale dei bacini di gravitazione commerciale.

In tale ambito, l’Istituto ha realizzato l’Atlante del commercio della Regione Lazio all’interno del quale, con possibilità di interrogazione libera da parte dell’utente, è possibile consultare, elaborare e rappresentare geograficamente il patrimonio informativo dell’Osservatorio su base comunale e sub-comunale.

Il sistema si basa su un patrimonio informativo raccolto dall’Osservatorio riguardante una serie di dati riguardanti i 378 comuni della regione Lazio con riferimento alle seguenti tipologie di attività economica:

  • rete distributiva (vicinato, medie e grandi strutture di vendita, centri commerciali)
  • pubblici esercizi (tipologie A, B, C, D, A+B, circoli privati, stagionali)
  • merceologie speciali (edicole, farmacie)
  • mercati rionali
  • agriturismi
  • strutture ricettive
  • informazioni relative alla popolazione residente e agli indicatori di domanda calcolati dall’Istituto Tagliacarne (redditi e consumi).

Le principali fonti che confluiscono all’interno delle tavole sono:

  • Ministero dello Sviluppo Economico
  • Regione Lazio
  • Istat
  • Istituto Guglielmo Tagliacarne
  • Infocamere

Aggiornamenti semestrali e annuali.

Periodo di realizzazione: 2010